Anno: 2010

Ma l’utero in affitto ai gay sfratta la dingità delle donne

Elton John ha finalmente soddisfatto la sua voglia di paternità (o maternità?) ricorrendo a una mamma a tempo, incubatrice di un embrione costituito dal suo seme (o da quello del compagno?) e da un’ovodonazione di segreta provenienza. Come del resto aveva già fatto Ricky Martin e come continueranno a fare molte coppie omosessuali. In particolare, … Leggi tutto

Cari lettori, a Davide serve che la madre si dimostri coraggiosa

Davide chiede al padre di lasciare l’amante e di “tornare” in famiglia. Da dove sembra non sia mai partito, peraltro, preferendo dirigere due situazioni parallele. La sorella lo sostiene, dichiarandosi orgogliosa del fratello. Silenzio del padre e silenzio della madre. Però, i lettori si indignano con me e stanno dalla parte di Davide. Premesso che … Leggi tutto

Papà tradisce mamma? I figli ne stiano fuori

Caro Davide, non sono d’accordo con i contenuti della tua lettera, nella quale inviti il papà a lasciare l’amante – dopo tre anni – e a scegliere la famiglia. Racconti che state tutti lacrimando, siete stanchi di combattere e quest’altra donna non merita amore, giacché ha due matrimoni alle spalle e ha distrutto la vostra … Leggi tutto

La sinistra cerca di usare pure i bebé

Mi rifiuterei di chiederlo, prima ancora che di farlo. La deputata del PD, Federica Mogherini, invece, propone che una deputata del PDL non si rechi a votare la sfiducia, per compensare la sua assenza, obbligata dalla necessità di partorire. Bell’inizio di maternità: strumentalizzare il figlio, prima ancora che nasca, come argomento suggestivo. E’ il più … Leggi tutto

Quando il bimbo in provetta fa scattare il divorzio

Un marito ha chiesto la separazione dalla moglie, con addebito a lei della responsabilità della frattura coniugale, quando ha scoperto che la loro figlia non era stata da lui concepita, bensì fecondata con seme eterologo. Senza che lui sapesse niente, ma anzi essendo stato ingannato dalla moglie che, di nascosto, si era recata all’uopo in … Leggi tutto

I peccatori si sono moltiplicati. Sono quasi un allarme sociale.

Condannati per l’eternità nel girone dei lussuriosi, Paolo e Francesca restano alla storia, nei termini poeticamente descritti da Dante, come gli addolorati interpreti del peccato di chi non ha saputo anteporre alla pulsione amorosa i precetti morali. Nel XXI secolo, i precetti morali sono evaporati, a favore d’un malinteso diritto individuale alla felicità, al piacere, … Leggi tutto

Chi fa prostituire i figli va punito come un omicida

Fin da quando aveva sei anni, la mamma gli metteva lo smalto rosso sulle unghiette e gli pettinava i capelli, che aveva lasciato crescere lunghi fino alle spalle, e poi lo affidava al papà. Il quale, a tarda sera, lo portava in una baracca, lo stendeva su di uno sporco giaciglio e si appostava sulla … Leggi tutto

Che lagna questi elenchi dei disfattisti

Vieni via con me? Proviamoci. Può essere interessante. In particolare sembra si parli del corpo delle donne, ed Emma Bonino ha sempre cose intelligenti da dire. La scenografia intanto incuriosisce: ampia, rossa e disseminata di microfoni. Tuttavia, dopo un po’, sembra solo provocatoria: tutti parlano, cantano, recitano elenchi, ma sempre con un tono di voce … Leggi tutto

L’unica verità:siamo peccatori

Habemus condom. È una notizia epocale. Il Papa, in qualche singolo caso, da oggi, considera possibile e non illecito l’uso del profilattico. Già conosciuto dagli egizi oltre mille anni prima di Cristo, il preservativo veniva poi usato nel tardo Impero romano più che altro come strumento di creatività erotica. Solo dopo il Rinascimento, ha acquistato … Leggi tutto

Il principe azzurro c’è: fa il minatore in Cile

Non è vero che tutti gli uomini siano lagnosi o violenti, noiosi o traditori. Malgrado moltissime donne lo pensino. Quasi tutte, in verità, se interrogate nel segreto e sotto giuramento di non rivelarne l’opinione a chicchessia. Lo scenario in effetti ci darebbe ragione, se soltanto limitassimo l’analisi conoscitiva del genere maschile a quello che leggiamo … Leggi tutto